Hollywood a Bologna - Centro UNESCO Bologna

Nella piazza di San Petronio

Surge nel chiaro inverno la fosca turrita Bologna,
e il colle sopra bianco di neve ride.

È l'ora soave che il sol morituro saluta
le torri e 'l tempio, divo Petronio, tuo;

le torri i cui merli tant'ala di secolo lambe,
e del solenne tempio la solitaria cima.

Il cielo in freddo fulgore adamàntino brilla;
e l'aër come velo d'argento giace

su 'l fòro, lieve sfumando a torno le moli
che levò cupe il braccio clipeato de gli avi.

Su gli alti fastigi s'indugia il sole guardando
con un sorriso languido di vïola,

che ne la bigia pietra nel fosco vermiglio mattone
par che risvegli l'anima de i secoli,

e un desio mesto pe'l rigido aëre sveglia
di rossi maggi, di calde aulenti sere,

quando le donne gentili danzavano in piazza
e co' i re vinti i consoli tornavano.

Tale la musa ride fuggente al verso in cui trema
un desiderio vano de la bellezza antica.
Giosuè Carducci
Vai ai contenuti

Hollywood a Bologna

La nostra attività > 2019
Hollywood a Bologna – Una vita ad inseguire le Stelle.
Mostra fotografica di Arnaldo Magnani.
Dal 29 Gennaio al 7 Febbraio 2019
Inaugurazione 30 Gennaio ore 18.00
Presso lo spazio espositivo “212″ in via Galliera 2/B, Bologna

Arnaldo Magnani è nato a Sala di Cesenatico nel 1937 e all’inizio degli anni ’60 emigrò in America. Faceva il cameriere ma presto iniziò a coltivare la grande passione per la fotografia.

Quella del paparazzo è stata una favola vissuta ad inseguire le stelle di Hollywood, con la grande soddisfazione di diventare amico di molti divi, tra i quali Jack Nicholson, Andy Warhol, Sharon Stone, Russel Crowe e Mickey Rourke, che frequentava anche nel tempo libero.
Nel 2010 riceve il Grant Paparazzi Award a New York, il maggior riconoscimento per la categoria.

Le foto  comprendono gli splendidi volti di Julia Roberts e Nicole Kidman, Angelina Jolie e Michelle Pfeiffer ma anche i “duri” Robert De Niro, Al Pacino, Anthony Perkins, Charles Bronson e Clint Eastwood; gli affascinanti Sean Connery e Dustin Hoffman, Harrison Ford e Kevin Costner, Michael Douglas e Paul Newman, Richard Gere, Robert Redford e Tom Cruise.

Non mancano gli italiani, come un Fellini dallo sguardo indagatore, Marcello Mastroianni, Alberto Sordi e Sofia Loren…
Durante la mostra sarà possibile acquistare il libro:
La mia Hollywood. Una vita inseguendo le Stelle.
Parte del ricavato sarà devoluto alla FANEP.
Nel libro oltre alle immagini, ci sono alcune storie vissute personalmente da Arnaldo, che raccontano alcuni retroscena della vita dei divi di Hollywood.
Sono storie che non si trovano sui rotocalchi e che rendono più umane le star.
Centro per l' U.N.E.S.C.O. di Bologna
Via Galliera 4  40121 Bologna
C.F. 91292330379
Torna ai contenuti